Difese immunitarie: 5 modi per rinforzarle in autunno

difese immunitarie

Le influenze e i malanni di stagione sono purtroppo una certezza dell’inverno e dei mesi più freddi, per questo è importante rinforzare le nostre difese immunitarie.

Ma come fare? Come proteggere la nostra salute?

Scopriamolo insieme in questo blog post.

Partiamo dalla definizione di sistema immunitario e delle sue funzioni principali.

Come funziona il sistema immunitario? 

L’insieme di cellule, tessuti e organi che collaborano per la difesa del nostro organismo si chiama sistema immunitario, da qui appunto iniziamo a parlare delle difese immunitarie.

Il sistema immunitario ci protegge da patogeni esterni e elimina le cellule ed i globuli rossi vecchi. Inoltre è la prima difesa contro le cellule cancerogene prima delle cure mediche speciali.

Cosa abbassa le nostre difese immunitarie?

difese immunitarie e cattivo risposo notturnoPartiamo da un problema che affligge moltissimi italiani: un inadeguato riposo notturno. È un disturbo molto comune che è difficile combattere perché dovuto generalmente allo stress o ad una cattiva alimentazione (altri nemici delle difese immunitarie).

Anche i fattori ambientali come freddo umidità, cambio di stagione, eccessiva esposizione solare possono essere una causa di un abbassamento delle difese immunitarie. Molto spesso infatti sottovalutiamo questi aspetti che invece influenzano profondamente la nostra salute.

Un altro elemento che spesso sottovalutiamo è l’uso esagerato di antibiotici. Il nostro organismo entra in una sorta di assuefazione e i medicinali, oltre a non fare più l’effetto sperato, abbassano le nostre difese naturali.

Lo stile di vita sedentario è un altro motivo per cui ci ammaliamo: fare sport infatti ci fortifica non solo esteriormente, ma anche a livello di sistema immunitario creando una sorta di scudo.

A sostegno di questo scudo c’è l’alimentazione che, nel caso sia scorretta e mal bilanciata, diventa amica del disagio fisico.

 

Perché le nostre difese immunitarie sono più basse d’inverno?

Come mai ci ammaliamo di più quando le temperature sono più basse? Le motivazioni sono relative a fattori esterni che indeboliscono le nostre difese immunitarie.

Una prima causa sono gli sbalzi di temperatura: soprattutto nel passaggio da una stagione all’altra si rischia spesso di trovarsi di fronte a cambiamenti bruschi e l’adattamento richiede un extra lavoro per il riassestamento del metabolismo energetico.

Il primo impatto con l’inverno prevede irritazione, nervosismo, insofferenza e stress, il principale nemico del sistema immunitario, per la fine delle vacanze e della tranquillità estiva.

Ci sono inoltre molti microrganismi patogeni amanti del freddo che iniziano a diffondersi nell’ambiente con maggiore efficienza e a diventare più aggressivi proprio quando le temperature si abbassano.

Tutto questo aumenta nettamente la probabilità di contrarre raffreddore, tosse, mal di gola, mal di testa, influenza e tutto un ampio ventaglio di sintomi parainfluenzali un po’ più lievi ma comunque spiacevoli.

È quindi fondamentale sostenere il nostro corpo rinforzando le nostre difese immunitarie.

Vediamo insieme cosa fare.

Come rinforzare le difese immunitarie

Possiamo articolare i modi per migliorare le nostre difese immunitarie in 7 step:

  • Un’alimentazione corretta: una dieta appropriata è il primo grande aiuto per il nostro organismo. Mangiare frutta e verdura di stagione infatti è un grande aiuto per il nostro benessere ed è la carica di vitamine e minerali per sostenere il sistema immunitario.
    Limitare l’assunzione di cibi ricchi di grassi saturi e cereali raffinati è fondamentale.
  • Fare sport:  allenarsi in modo equilibrato e regolare aiuta a potenziare il sistema immunitario (in particolare agisce sui neutrofili, una delle componenti cellulari costituenti dei globuli bianchi). Leggi il nostro articolo sulla corsa per approfondire ad esempio i benefici di questa attività.
  • Avere un sonno regolare: i ritmi di sonno squilibrati aumentano lo stress. Stabilire una buona routine per dormire è fondamentale.
  • corrette abitudiniLimitare il consumo di sigarette e di alcol: sono due piaceri della vita ma bisogna limitarli al weekend per fare in modo che il nostro sistema immunitario non soffra prolungatamente le cattive abitudini.
  • Tenere lo stress sotto controllo: molto facile a dirsi, più difficile da farsi. Introdurre nella propria routine giornaliera strategie antistress quali meditazione, yoga, mindfulness ma anche movimento all’aria aperta può essere di grande aiuto.

In altre parole il modo migliore e più efficace per rafforzare le difese immunitarie è adottare uno stile di vita sano.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin